Le conferenze educative


Scopri tutte le conferenze educative del Centro CREA e contattaci per organizzarne una dove desideri!

Genitorando

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà i concetti fondamentali proposti dal Dott. Braina attraverso i libri da lui pubblicati.
L’intento sarà quello di creare, nella comunità che lo accoglie, un primo linguaggio condiviso intorno a concetti-chiave dell’educazione ed aprire alla possibilità di nuovi incontri con tutta la comunità, o parte di essa, su temi più specifici e mirati.

CONTENUTI

  • Il bambino sognato
  • L’educazione a scadenza
  • Regole e libertà, etica ed estetica, dovere e piacere in educazione
  • La comunità educante
Rivolta a:
Chiunque nella comunità ricopra un ruolo educativo.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Il tavolo di famiglia

ABSTRACT

La conferenza educativa, partendo da storie familiari, affronterà le questioni relative alle tradizioni, al cambiamento, alle scelte e trasmissioni valoriali all’interno delle famiglie.
Saranno proposte riflessioni sui miti di famiglia e sulle dinamiche comunicative e relazionali funzionali e disfunzionali all’interno dei vari nuclei.

CONTENUTI

  • Le storie familiari
  • Le famiglie nel tempo
  • I valori familiari
  • I miti familiari
  • Le regole familiari
  • Le dinamiche comunicative e relazionali familiari
Rivolta a:
Genitori e famiglie, ma anche ad insegnanti, operatori sociali e culturali, ed a quanti più in generale interessati a comprendere alcuni aspetti delle dinamiche educative all’interno delle famiglie.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Le 7 P

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà 7 grandi modalità relazionali che possono ostacolare la costruzione di un legame educativo e di insegnamento.
Partendo dal presupposto che tutti noi, più o meno e in momenti diversi, agiamo strategie relazionali controproducenti rispetto agli obiettivi che ci siamo posti, attraverso esperienze dirette e testimonianze la conferenza affronterà i 7 più comuni e frequenti comportamenti di ostacolo alla relazione.

CONTENUTI

  • La presunzione
  • La pienezza
  • La pietà
  • Il patrocinio
  • La prescrizione
  • La paura
  • Il paternalismo
Rivolta a:
Insegnanti, operatori sociali e culturali, ma anche a genitori e famiglie ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Progetti per le Scuole
Allattamento, ciuccio e lettone

ABSTRACT

La conferenza educativa è specificamente pensata per affrontare le grandi questioni dell’arrivo in famiglia di un cucciolo d’uomo.
Questioni che, al contrario di quanto spesso si pensa, non sono esclusivamente pratiche e di maternage (allattamento, ciuccio, lettone, pannolini…) ma sono strettamente psicologiche e relazionali. Le scelte che i genitori compiono raccontano del tipo di attaccamento che stanno instaurando con i figli, ma anche dell’attaccamento che loro stessi hanno avuto con i propri genitori.

CONTENUTI

  • La teoria dell’attaccamento e i suoi risvolti pratici, nel legame e nel futuro svincolo
  • Il tempo dell’attesa: 9 mesi che sono già presenza
  • I luoghi sacri della famiglia: il tavolo e il lettone
  • Allattamento e svezzamento tra natura e cultura
Rivolta a:
Madri, padri e famiglie di bimbi da 0 a 6 anni ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Capricci, coccole e 6 cappelli colorati

ABSTRACT

La conferenza educativa, prendendo spunto da alcuni casi incontrati dal Dott. Braina nel suo lavoro di consulenza ai genitori, affronterà la grande questione delle famiglie alle prese coi capricci dei bambini.
Partendo dall’idea che il capriccio altro non sia che una modalità comunicativa del bambino e che non riguardi solo il bambino ma le dinamiche relazionali familiari, attraverso la metafora dei 6 cappelli colorati offrirà chiavi interpretative e strategie di gestione quotidiana.

CONTENUTI

  • Il legame genitore-bambino
  • Regole e seduzione educativa
  • Gli stili educativi attraverso la metafora dei 6 cappelli
  • La modalità comunicativa dei capricci
Rivolta a:
Genitori e famiglie di bimbi da 0 a 10 anni ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie

Insegnare nel tempo dell’infanzia da 0 a 6 anni

ABSTRACT

La conferenza educativa è specificamente pensata per affrontare le grandi questioni dell’insegnamento nella scuola dell’infanzia. Questioni che, non sono esclusivamente pratiche e didattiche ma strettamente pedagogiche psicologiche e relazionali. I comportamenti dei bambini in aula raccontano del tipo di attaccamento che stanno instaurando con i propri genitori, ma anche la relazione che insegnante instaura con questi bambini parla dello stile di attaccamento dell’insegnante stesso.

CONTENUTI

  • La teoria dell’attaccamento e i suoi risvolti teorici e pratici, nella relazione di insegnamento
  • I tempi e modi della cura educativa nella scuola dell’infanzia
  • L’insegnante tra nutritivo e normativo
  • La relazione con le famiglie nella scuola dell’infanzia
Rivolta a:

Insegnanti da 0 a 6 anni ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.

Categorie:
Progetti per le Famiglie

Campanella, compiti e merende

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà alcune delle questioni centrali legate alla specifica fase evolutiva dei bambini dai 6 ai 10 anni, impegnati nel complesso processo di scolarizzazione.
Verranno affrontati temi quali l’organizzazione quotidiana, i compiti, il rapporto con i pari e i rapporti scuola-famiglia.

CONTENUTI

  • La scuola come compito di sviluppo
  • I compiti tra affiancamento e lavoro collettivo
  • La questione tempo pieno
  • Il rapporto con i compagni
  • Il rapporto scuola-famiglia
Rivolta a:
Genitori, insegnanti ed educatori di bambini della scuola primaria, insieme o separatamente, ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Scuole

Dal Nido al Volo

ABSTRACT

La conferenza educativa è specificamente pensata per affrontare le grandi questioni dell’attaccamento e dello svincolo.
Questioni che, al contrario di quanto spesso si pensa, non sono esclusivamente pratiche (allattamento, ciuccio, lettone, pannolini, uscite, ribellione, fumo…) ma sono strettamente psicologiche e relazionali. Le scelte che i genitori compiono raccontano del tipo di attaccamento che stanno ed hanno instaurato con i figli, ma anche dell’attaccamento che loro stessi hanno avuto con i propri genitori.

CONTENUTI

  • La teoria dell’attaccamento e i suoi risvolti pratici, nel legame e nel futuro svincolo
  • Il tempo dell’attesa: 9 mesi che sono già presenza
  • I luoghi sacri della famiglia: il tavolo e il lettone
  • Allattamento e svezzamento e svincolo tra natura e cultura
Rivolta a:
Genitori e famiglie, ma anche ad insegnanti, operatori sociali e culturali, ed a quanti più in generale interessati a comprendere alcuni aspetti delle dinamiche dell’ attaccamento e dello svincolo.
Categorie:
Progetti per le Famiglie

Il tempo dell’adolescenza

ABSTRACT

La conferenza educativa andrà ad affrontare le varie fasi dell’adolescenza, concentrandosi nello specifico sui modi in cui gli adolescenti di oggi manifestano le piccole e grandi difficoltà evolutive e sul modo in cui gli adulti possono approcciarsi a queste.

CONTENUTI

  • Le 5 fasi dell’adolescenza
  • La storia di famiglia che l’adolescente racconta
  • Gli adolescenti e il tempo dell’ansia
  • L’adolescenza nel tempo delle relazioni veloci e dei legami fragili
Rivolta a:
Genitori e famiglie di ragazzi da 12 anni in su, ma anche ad insegnanti, operatori sociali e culturali ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Progetti per le Scuole

L’adolescenza tra ribellioni e silenzi

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà le piccole grandi crisi evolutive che l’adolescente e la sua famiglia possono attraversare.
Le forme del disagio adolescenziale e familiare trovano spesso manifestazioni rumorose o spaventosamente silenziose, esplosive o implosive, aggressive o depressive. La conferenza si concentrerà intorno a queste manifestazioni e dinamiche relazionali tra l’adolescente e il mondo, l’adolescente e la sua famiglia.

CONTENUTI

  • I sintomi del malessere contemporaneo
  • Le paure e la rabbia dell’adolescente nella storia di famiglia
  • I bisogni emotivi e relazionali dell’adolescente in difficoltà
Rivolta a:
Genitori e famiglie di ragazzi da 12 anni in su, ma anche ad insegnanti, operatori sociali e culturali ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie
Progetti per le Scuole

La sfida della gestione d’aula

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà le questioni con le quali il corpo docente è chiamato oggi a confrontarsi. Queste sono molteplici e riconducibili ad alcuni grandi interrogativi:
È possibile garantire a tutti gli alunni il massimo delle possibilità formative in una classe dove convivono l’alunno “silente”, quello avanti di qualche anno sui compagni, l’aggressivo provocatorio nei confronti dei compagni e quello che quest’anno ha deciso di demolire la scuola, insegnante compreso?
E’ possibile trovare una modalità di gestione d’aula che risulti efficace per ogni alunno e contesto di insegnamento?
E’ possibile costruire un patto formativo reale tra scuola e famiglia?

CONTENUTI

  • Dall’incontro alla relazione formativa
  • Gli stili di conduzione d’aula
  • L’insegnamento tra contenuto e discente
  • La scuola del dovere, del piacere e dei perché
  • Scuola e famiglia: un patto possibile?
Rivolta a:
Insegnanti di ogni ordine e grado, ma anche ad educatori ed operatori sociali interessati ad approfondire l’argomento
Categorie:
Progetti per le Scuole

Ma chi aiuta l’insegnante?

ABSTRACT

La professione docente richiede un forte investimento emotivo e relazionale oltre che tecnico-professionale.
In un contesto politico, sociale e culturale che tende a svalutare sempre più l’istituzione scuola ed il docente nel suo ruolo (aumentando d’altro canto le richieste di “miracoli educativi” tesi a risolvere ogni problema sociale), l’insegnante si sente spesso solo ad affrontare la difficile sfida della formazione dell’individuo.
Per affrontare ed arginare lo stress lavorativo che spesso ne consegue, è necessario ancorarsi alle motivazioni profonde della propria scelta professionale, al senso che quotidianamente si dà a questa scelta ed alla bellezza della professione e della relazione con gli alunni.
La conferenza educativa si pone proprio l’obiettivo di (ri)motivare gli insegnanti e accompagnarli verso la ricerca di senso.

CONTENUTI

  • Analizzare le principali cause di malessere scolastico
  • La scuola del benessere
  • Fattori emotivo-relazionali nelle professioni scolastiche
  • Il dialogo emotivo: metodologia ed esperienze di un approccio didattico ed educativo
Rivolta a:
Insegnanti di ogni ordine e grado, ma anche educatori ed operatori sociali interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Scuole

Lo chiamano bullismo

ABSTRACT

Nelle scuole e sui media il fenomeno bullismo è uno di quelli di cui si sente maggiormente parlare. Per la nostra esperienza possiamo dire che gli atti di bullismo sono in realtà più rari di quanto si pensi e vengono spesso confusi con altri comportamenti comunque problematici ma non riconducibili a questo specifico fenomeno.
Per poter prevenire e contrastare il bullismo è quindi anzitutto necessario conoscerlo nelle sue dinamiche relazionali, emotive e comportamentali, ma anche distinguerlo dagli altri comportamenti-problema ad esso non riconducibili.
La conferenza educativa proporrà chiavi di lettura e interpretative sul bullismo.

CONTENUTI

  • Il bullismo come fenomeno relazionale
  • I vissuti dei minori davanti al bullismo
  • I vissuti degli adulti davanti al bullismo
  • Strategie di promozione della bellezza e del benessere
Rivolta a:
Insegnanti di ogni ordine e grado, ma anche educatori ed operatori sociali interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Scuole
Progetti per le Famiglie

Il legame e la cura

ABSTRACT

La conferenza educativa affronterà i temi dei tempi, modi e trame imprevedibili che portano alla costruzione del legame educativo.
Partendo da situazioni-stimolo, racconti ed esperienze, saranno stimolate la riflessione e l’elaborazione dei propri vissuti educativi professionali, ma anche della propria storia di figlio, di alunno e più in generale del proprio percorso educativo.
L’approccio dell’incontro sarà quello narrativo-biografico, nel tentativo di consentire ai partecipanti un parallelo tra il proprio agìto educativo professionale e la propria storia di vita.

CONTENUTI

Rivolta a:
Quanti svolgono la professione dell’Educatore, o che si preparano ad essa, ma anche ad operatori sociali interessati alla tematica.
Categorie:

Il filo spezzato

ABSTRACT

La morte fa parte del ciclo di vita di ognuno di noi.
Il lutto non si può aggirare, arginare o ignorare: va attraversato in tutte le sue fasi per far sì che non lasci dentro di noi e nei bambini ombre e fantasmi. La conferenza educativa vuole essere un momento di riflessione in cui chiedersi come accompagnare bambini e ragazzi nell’attraversamento del lutto.

CONTENUTI

  • La morte raccontata ai figli
  • Il diritto alle emozioni
  • Il tempo del vuoto
  • Le parole che non ti ho detto e quelle che ti dirò
Rivolta a:
Genitori, insegnanti, educatori ed operatori sociali ed a quanti più in generale interessati ad approfondire l’argomento.
Categorie:
Progetti per le Famiglie